eh la crisi

migliaia di persone in fila dalle 5, tangenziale chiusa, raccordo bloccato, vetrine sfondate, risse, metro chiusa, un suicidio…

quando si capirà che nelle grandi città non si può avere la libertà di fare quel che cazzo si vuole? e quand’è, sopratutto, che chi causa simili danni con cagate di manifestazioni, cortei ed eventi pubblicitari, pagherà i danni che arreca a milioni di persone?



Scrivi un commento



» Torna al Blog «




English Translation