Ristorante RU YI (cucina cinese)

Stavolta ristorante cinese di lusso. Dicono che sia uno dei migliori di Roma, se non il migliore. Di certo l’unico in cui si paga 30 euro a persona. Ma forse la parola “persona”, nel nostro caso, andrebbe chiarita:

Whisky: “Il vero uomo mangia come una bestia.
Whisky, dopo alcuni secondi: “Il vero uomo è una bestia.

Il locale è molto curato, e dà l’aria di essere molto affollato nei giorni clou della settimana. Ci sono anche tavoli con divanetti e poltrone; io ho subito conquistato un angolo morbido e comodo.

Nel menù si possono trovare alcune cose strane.

  • Involtini Imperiali: mai visti prima. Sono coperti di filamenti. Buoni se affogati nella salsa di soia. Senz’altro da provare.
  • Involtini primavera freschi: come quelli del ristorante La Capitale, solo che vengono preparati al tavolo. La cameriera porta due piatti, uno con il contenuto dell’involtino, e l’altro col contenitore, e poi li unisce sapientemente. Perfetti.
  • Involtini Vietnamiti: pessimi. Piccoli e dal sapore indefinito.
  • Spaghetti fritti croccanti: – anche questi vengono preparati al tavolo; gli ingredienti stavolta sono una mistura di olio motore 5W50 bollente con filamenti di cibo cinese, e un blocco di spaghetti fritti ultradensi (praticamente neutronio). Buoni, a differenza di tutti gli altri posti in cui li fanno così.
  • Ravioli al vapore con verdure: – dentro ci sono… verdure vere! Verdi! Buoni.
  • Bibite: scadenti; acqua solo alla spina, niente bottiglie di Coca Cola (solo lattine).

galeone cinese

Beh, andava provato.

Locazione: via Valadier, 14 – 00193 Roma (Cola di Rienzo, Piazza Cavour)
Sito web: http://www.ruyiroma.com/
Prezzo: alto (una cena per 4 finisce allegramente sopra i 100 euro)

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...

1 Commento a “Ristorante RU YI (cucina cinese)”

  1. Whisky scrive:

    …pur essendo un cinese di lusso è cmq presente lo sgradevole effetto “fiatella post pasto”… stamattina mettendomi la sciarpa usata durante la serata ho potuto assaporare di gusto la fiatella di cinese residua…aghaga

Scrivi un commento



» Torna al Blog «




English Translation