San Valentino di Sangue 3D

San Valentino di sangue 3D
di Patrick Lussier. Con Jensen Ackles, Kevin Tighe.

Un film interamente basato sull’idea della picconata che esce fuori dallo schermo.
Geniale anche l’idea della donna nuda che scappa: anche i più paurosi terranno gli occhi ben aperti. E con la scusa delle tette piccole è rimasto anche V.M. 14!

Tridimensionalità

Per quanto riguarda il 3D, la tecnologia utilizzata è la RealD: vengono proiettati, a 144 fps, alternativamente i fotogrammi destro e sinistro su uno schermo altamente riflettente (in grado comunque di riprodurre anche normali film “2D”). Gli occhialetti hanno lenti polarizzate diversamente, in modo che ogni occhio vede, a 72 fps, solo i frame che gli competono. La separazione dei frame è piuttosto pulita, anche se a volte il normale effetto out-of-focus ottico, unito al 3D, crea un po’ di confusione.

Locazione: Warner Village (Parco de’ Medici, Roma)
Prezzo: 10€ (occhialetti compresi; forse la volta successiva se te li porti da casa paghi di meno)
Compagnia: Fry, Piergiorgio, pop corn

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 votes, average: 2,00 out of 5)
Loading...

Scrivi un commento



» Torna al Blog «




English Translation