Dovevo solo stampare un PDF

Tutto è cominciato alle 8.08.

Dovevo semplicemente andare in MBDA, fare qualche correzione alla tesi, e poi portarla a stampare.

Alle 8.30 è cominciato lo sciopero dei mezzi.

Alle 8.50 mi si è rotta la frizione.

Alle 9.00 sono riuscito a parcheggiare l’auto, dopo aver guidato partendo col motorino di avviamento e cambiando marcia (II e III) a orecchio.

Alle 9.10 ho smesso di borbottare e ho cominciato a bestemmiare ad alta voce.

Alle 9.30 arrivo a casa, e comincio a fare le correzioni. Fortuna che le avevo già fatte quasi tutte quelle che mi avevano indicato.

Alle 11.00 chiamo la copisteria per chiedergli se fanno orario continuato o se posso spedirgli la tesi per email.

Ma alle 10.59 è avvenuto un attentato (una rapina?) alla copisteria o lì intorno. Il tizio con cui sto al telefono mi riferisce questa cosa e dice che sta chiudendo perché c’è la polizia. cluck.

Alle 11.01 comincio a contattare gli altri che hanno fatto la tesi con me: uno è bloccato a lavoro e non ha neanche la macchina, l’altro sta ancora scrivendo un capitolo. Beati loro.

Alle 12.00 realizzo che la controrelatrice mi ha dato un appuntamento che è probabilmente sovrapposto ad altri 2 appuntamenti sempre necessari per la tesi. Mi serve quindi sicuramente la macchina per lunedi o martedì, altrimenti non faccio in tempo a fare tutto.

Alle 12.15 torno alla macchina e la porto dal meccanico. Si è solo rotto il cavo, ma ovviamente mi dice che bisogna cambiare tutto. 190 € + 80 € + manodopera.

Alle 12.40 torno a casa e cerco di capire cosa fare. Chiamo gli altri, non vedo soluzioni.

Alle 13.00 salvo il PDF sulla pennetta; per sicurezza lo salvo pure su un CD. Ne brucio 2, e mi rimane solo un DVD… lo masterizzo lì.

Alle 13.20 mi imbarco per andare a una copisteria vicino l’università.

Alle 13.25, dopo che ha fatto un caldo e un sole bestiale per una settimana, comincia a piovere. Torno indietro e prendo l’ombrello.

Alle 15.00 arrivo alla copisteria. Faccio stampare la roba (65€ per due copie, pronte lunedi alle 14.30).

Alle 15.30 vado verso la segreteria (1 km circa) per vedere a che ora sarà aperta di mercoledì. Arrivo, e c’è scritto che si è trasferita… di fronte alla copisteria. Così ritorno lì, a vedere quando è aperta.

Fortunatamente, il mercoledì è aperta di pomeriggio.

Edit 1
Alle 17.00 mi sono andato a tagliare i capelli. Mi sono scordato l’ombrello là.

Edit 2
Totale soldi buttati: 445€



4 Commenti a “Dovevo solo stampare un PDF”

  1. mara scrive:

    Mamma mia che giornataccia!!!!!
    Speriamo che si concluda bene….io dico di si…..;-)

  2. animaincompresa scrive:

    E’ per questo post che io resto dell’idea che è meglio non laurearsi!!

  3. Satyricon scrive:

  4. NeurofisiologiaèPropedeuticaABiologica scrive:

    Dioppò.

Scrivi un commento



» Torna al Blog «




English Translation