Corso di Fotografia (National Geographic)

Immagine di Corso di fotografia
Corso di Fotografia: tutti i segreti per scattare grandi immagini
(di Peter K. Burian e Robert Caputo)

Ho ceduto alla tentazione di COMPRARE UN LIBRO DI FOTOGRAFIA. Credo sia una pratica completamente inutile, perchè la fotografia oggi la si può imparare meglio nei seguenti modi: guardando le foto altrui, leggendo il manuale delle istruzioni, facendo pratica, cercandosi le informazioni da soli. Prima, quando non c’era internet, di foto altrui ne potevi vedere una cinquantina su una rivista. Oggi ne puoi vedere centinaia all’ora, complete di ogni più minuto dettaglio di scatto.

L’aspetto tecnico, quello dei primi capitoli, è spiegato un po’ male. Forse è l’unico che potrebbe servire a un principiante, e ancora non esiste un libro che spieghi le tre banalità da sapere in modo semplice. Si può imparare molto più facilmente cercando in giro su Internet. Per il resto, ci sono capitoli di poche pagine e qualche spunto dedicati a più o meno ogni evenienza: feste, safari, monumenti, eventi, sport, animali, ritratti, persone, paesaggi.

In generale è ben fatto, anche se poco attuale (fa riferimento alla fotografia con pellicola), ma resta pur sempre uno strumento superato se l’intento è imparare in modo efficiente.

Un’ultima impressione. Molte frasi o semplici concetti presenti in questo libro sono apparsi in molti altri posti, e riproposti in varie salse. Credo tuttavia che siano originati da qui. Forse, quando è uscito, più di una decina di anni fa, molte cose o gli approcci ad esse erano realmente una novità.



1 Commento a “Corso di Fotografia (National Geographic)”

  1. Iaia Nie scrive:

    sto seguendo un corso professionale di fotografia analogia, quindi a pellicola, proprio in questi mesi.
    posso dire con sicurezza che imparare a scattare in analogico completa le conoscenze del vero fotografo. all’inizio pensavo fosse superato ed una perdita di tempo…mi sono ricreduta!
    unica pecca sono gli imprevisti del caso: l’altro ieri ho passato tutta la serata in sala posa per scoprire che il rullino non era caricato bene: 36 scatti b/n buttati al vento!

Scrivi un commento



» Torna al Blog «




English Translation