Delle “offerte uniche più basse”, e delle aste al ribasso

1 ps3, 5000 euro, 2000 coglioni.
Il resto è rumore bianco.



10 Commenti a “Delle “offerte uniche più basse”, e delle aste al ribasso”

  1. Valnuke scrive:

    CRRRRR CRRRRRRRR…. SVFFFFLLLLL

    aaaaahhhhhhhhhhh

    uhguheear, che truffatori di merda

  2. dede scrive:

    il resto e’ tumore tumore bianco

  3. Gargattina scrive:

    Ma mi chiedevo infatti… come funzionano ste cose?! Dov’è la truffa? Perché ci sarà sicuramente… Come possono guadagnarci a vendere certi oggetti a pochi centesimi?!! Mah… L’unica che mi viene in mente è che sperano ci siano così tanti “allocchi” da fare a botte di 5 centesimi, più del valore dell’articolo venduto… ?!

  4. Patrizio scrive:

    Molto più semplice… per fare l’offerta devi pagare, ad esempio 2 euro. Metti caso che un oggetto costa nei negozi 1000 euro… loro ricevono in media 2000 offerte, ossia guadagnano 4000 euro solo perché la gente ha fatto offerte. Si tratta di una lotteria, non di un’asta.

  5. Patsy scrive:

    Non ho capito un c***o (as usual)

  6. Fry scrive:

    E’ gioco d’azzardo puro, praticamente indovina il prezzo giusto a 2€ a botta e se qualcuno lo indovina dopo di te (entro la fine del timer) avete perso tutti e due e il prezzo da indovinare cambia.

  7. Patsy scrive:

    Grazie Fry! Mi hai fornito una nozione di cui bullarmi con qualche ignorante come me, MUHUAHAHAHAHAH

  8. Anonimo scrive:

    grazie mi hai fatto ridere emrenz

  9. Amedeo scrive:

    Diffidate, vi invito a leggere anche il nostro esperimento su http://farulla.wordpress.com

  10. Marcy scrive:

    Ora vi racconto la mia dissaventura con Bidforfree.it.Mi sono iscritto a dicembre /08 sono stato forse uno tra i primi iscritti,all’inizio sembrava un sito ok,ho vinto varie aste con in palio la ricarica dei crediti e fin qui tutto bene.Nonchè mi aggiudico un asta del nokia n96 e di conseguenza un sony vaio del valore di 4000,00E.Il nokia mi è arrivato ma dopo qualche giorno che attendevo il sony non arriva.Contatto il sito,e mi viene detto testuali parole:cado dalle nuvole pensavo che il sony vaio fosse già stato consegnato,domani verifico con il fornitore cosa è successo.Il giorno dopo vengo contattato dicendomi che la spedizione risultava persa,e disponibile ad inviarmene un altro o se avessi voluto farmi ricaricare i crediti di pari valore.Oggi posso dire maledetto quel giorno che ho deciso ciò,in quanto è partita una serie di calvario che pure ad oggi mi porto appresso.In parole povere da quel giorno mi sono aggiudicato una serie di vincite dal valore di circa 3500.00E che non ho mai ricevuto.In continuazione da parte mia c’è sempre stata buona fede ad ascoltare le sue scuse, della mancata spedizione del tipo:sono all’ospedale appena esco le spedisco,passate varie settimane:Domani te le spedisco.Dopo di ch’è:sono caduto dalle scale sono nuovamente all’ospedale se mi mandi il tuo conto iban ti effettuo il versamento.Dopo settimane :Deve esserci stato un problema con la banca,domani passo e ti effettuo il bonifico.Dopo settimane:Non ti è ancora arrivato?Ora sono stanco gli chiedo di inviarmi la copia del bonifico.Mi dice :sono fuori a cena,appena rientro te lo invio.Dopo ripetute richieste di inviarmi la copia e dopo sempre mille scuse e passati vari giorni,trova un altro metodo per chiudere questa storia e mi fissa un appuntamento con il suo avvocato che mi consegnerà il valore della merce.Cosa succede?Mi reco a milano all’appuntamento la quale all’indirizzo che mi ha fornito,risulta un edificio completamente abbandonato.Dopo ripetuti contatti e sempre ignorato, riesco a parlarci e mi dice che è colpa dell’avvocato che gli ha fornito un indirizzo errato.Ora concludo con l’ultima presa in giro:Qggi sono dalle tue parti,ti chiamo al tal orario che ci incontriamo per chiudere.CHI L’HA VISTO E SENTITO?ATTENZIONE A BIDFORFREE.IT non cadeteci pure voi.Questa mia dissaventura è tutta documentata per chi non ci credesse,e mi appresto a depositarla in questura effettuando la denuncia per reato di truffa.

Scrivi un commento



» Torna al Blog «




English Translation