The Far Side of the Moon

The Far Side of the Moon

Ultimamente non riesco a trovare parcheggio con l’auto. Giro anche mezz’ora prima di trovare un buco. Che è sempre irrimediabilmente lontanissimo.

And if there is no room upon the hill
And if your head explodes with dark forbodings too
Ill see park you on the dark side of the moon



6 Commenti a “The Far Side of the Moon”

  1. patatrac999 scrive:

    tra un po saremo costretti a fittare un box sulla luna!
    🙂

  2. patatrac999 scrive:

    ma dove è finito l’altro commento????

  3. fralenuvole scrive:

    è stato uno dei motivi (fra tanti) che mi ha convinta che prima di avere un esaurimento nervoso sarebbe stato saggio provare a trasferirmi altrove!!!

    (cosi ho trovato una scusa per commentarti, ho scoperto il tuo blog da poco ma lo trovo davvero geniale e divertentissimo quello che scrivi!!)

    fra

  4. Valnuke scrive:

    crono, ma la domanda è, cos’hai te da parcheggiare? uhguheear
    la panda te l’hanno ramata gli zingari

  5. Patrizio scrive:

    ora ho una Atos Prime che fa esplodere delle capsule piene di lebbra, peste bubbonica, puntine da disegno e merda in faccia a chiunque tenti di aprirla, facendo inoltre partire contemporaneamente una voce registrata che ripete a cantilena, con la voce di Er Finestra, “ruba stòcazzo”.

  6. pipboy scrive:

    io mi sarei fatto una 147, da far spedire via posta (ma su questo chiedete a lib3ro, è lui l’esperto)

Scrivi un commento



» Torna al Blog «




English Translation