Torta mele senza mele

Il titolo va pronunciato più o meno come “Tabella fatti senza fatti”. Comunque il succo della faccenda è che sono andato in cucina e sul tavolo ho trovato due cose agghiaccianti.

1) Mia madre ha fatto una torta di mele ma si è scordata di metterci le mele.

2)

Cosa diavolo è?



26 Commenti a “Torta mele senza mele”

  1. Kelly Jenn scrive:

    Anche mia madre una volta ha fatto una torta di mele senza mele… per non parlare della ciambella senza uova, e della crostata col melone… 😀 da ridere!
    Mitiche le mamme…

  2. cattiva1981 scrive:

    Sarò strana io, ma più che sulla torta di mele, mi vien da soffermarmi sull’oggetto-ranocchio…caspita è???

  3. giusy scrive:

    eheheheheh…bellissima la torta di mele senza mele!
    Ma il ranocchio a che diavolo serve??

  4. Rikku13 scrive:

    bè mi sembra poi normale scordarsi le mele! XD

  5. Patrizio scrive:

    neanche mia madre sa di preciso cos’è, credo. Ogni tanto vado di là e trovo la ranocchietta riempita di una cosa diversa: sale, spezie, straccetti, …

  6. elimiglio scrive:

    E’ un porta qualcosa. Sicuramente. Ma al momento “portava” la paglietta per grattare le pentole. Figoso.

  7. Kelly Jenn scrive:

    in effetti… quella cosa dentro la rana… che cavolo è? sembra un porco spino!!!! che impressione!!!

  8. ildabella scrive:

    ahahaahaha la torta di mele senza mele passi… ma quell’orrore di rana con la paglietta in bocca naaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

    Mi ci voleva sta risata a quest’ora… in tv non fanno che boiate maxime e non mi resta che Mtv e un giretto per il blog.
    ciao!

  9. martina scrive:

    io direi… non tutte le ciambelle riescono col buco! poi direi anke ke la mia nonna faceva una torta di mele buonissima ed è anke l’unica torta di mele ke io abbia mai mangiato xkè a me di solito non piace!!

  10. pipboy scrive:

    Era meglio quando si stava peggio.

    Ti preferivo più carogna, e meno crisi-misitca-ho-visto-padre-pio-sanguinare-su-rete4. Comunque, grazie per il pesce.

  11. Paladin scrive:

    Più che padre pio secondo me ha visto la madoinna, vero Pat? Comunque se la risposta è 42, sicuramente la domanda è: quanti oggetti può portare la rana?

  12. Valnuke scrive:

    martina, la storia di tua nonna… e della torta.. di mele.. che poi è l’unica che ti hai mangiato….

    Sono parole bellissime. Grazie

  13. Libero scrive:

    ma dove cazzo è il mio mentore? DOVE CAZZO è NON LO RICONOSCO VEDO SOLO UN COGLIONE CON UN BLOG ALLA FASHION POWA MI FAI SCHIFO

  14. Patrizio scrive:

    SPORCHI MATTI

  15. Satyricon scrive:

    sono basito.

  16. Paladin scrive:

    Stai refreshando ogni 4 secondi il blog, o è uno script automatico che identifica i nostri nick?

  17. dede scrive:

    joina #failed che ce magnamo una torta de mmerda

  18. Libero scrive:

    si infatti torna da noi che ci manchi tanto croki

  19. Libero scrive:

    la psw la sai il chan pure porco dio entra ENTRA O MAGNATE AMMERDA

  20. Fry scrive:

    Torta mmerda senza mmerda… è sempre bello ritrovare amici di failed!

  21. Libero scrive:

    c’è anche fry ora siamo tutti (ma chi cazzo è fry?)

  22. Patrizio scrive:

    è tuo padre, e tua madre.

  23. Libero scrive:

    mi ricorda molto v per vendetta sta frase il finale….amico ti prego torna che ho iniziato l’uni e mi serve una mano con gli esami muggiar

  24. pipboy scrive:

    no torna perchè a libero serve una mano a crepare

  25. ShaDe scrive:

    Stop.
    Io sto ancora aspettando il rilascio di “Io so Nazi”. Ci sarà una rinascita dei The Rostrus?

  26. lacolf scrive:

    Ho anche io quella ranocchia, fa parte di una serie di oggetti per il bagno. Quella dovrebbe servire per elastici, forcine e simili. Esiste anche la rana portaspugnetta (appena comprata, eheheh!), ma ha una forma più comprensibile. Ma io non faccio testo, faccio collezione di rane!

Scrivi un commento



» Torna al Blog «




English Translation