The Wrestler


di Darren Aronofsky, con Mickey Rourke v2

Non tutti cambiano, perché non tutti vogliono cambiare.

– Perché ti tratto così?
– Perché sei un cazzo di fallito di merda.

E’ un bel film. I combattimenti vengono mostrati con naturalezza e non viene fatta nessuna inutile disquisizione sulla finzione scenografica. Nessuna caduta di stile, nessuna deriva da ciò che il film vuole trasmettere, che è sostanzialmente il discorso che farà Randy “The Ram” al microfono durante il suo ultimo (?) incontro.



Scrivi un commento



» Torna al Blog «




English Translation