31
Ott

OnStep & Bresser EXOS-2

OnStep build:
https://onstep.groups.io/g/main/wiki/26597

NEMA17 1.68A motor holders:
https://www.thingiverse.com/thing:5028526

Smart Hand Controller:
https://www.thingiverse.com/thing:4694885




29
Ott

Dune

Non devo avere paura.
La paura uccide la mente.
La paura è la piccola morte che porta con sé l’annullamento totale.
Guarderò in faccia la mia paura.
Permetterò che mi calpesti e che mi attraversi.
E quando sarà passata, aprirò il mio occhio interiore e ne scruterò il percorso.
Là dove andrà la paura non ci sarà più nulla.
Soltanto io ci sarò.




2
Ott

La prima volta…




29
Ago

Nicolas Eymerich, Inquisitore

Ricordo quando vidi per la prima volta un suo libro in una libreria… mi dissi che prima o poi avrei dovuto leggere qualcosa di Evangelisti. Ecco, sono passati 20 o 25 anni e finalmente colmo questa lacuna. Meglio tardi che mai.

In realtà l’ho scelto per la “fissa” presa verso i libri in cui c’è un connubio letterario o di genere; in questo speravo di trovare le sensazioni provate durante la lettura de I Pilastri della Terra o Il Nome della Rosa – e le ho trovate.

Molte recensioni parlano di un protagonista antipatico, quasi inutilmente sanguinario, e di una base fantascientifica interessante; a me è sembrato tutto l’esatto opposto, trovando la narrazione della parte storica veramente coinvolgente, e il resto quasi trascurabile, se non per la bellezza intrinseca della caccia agli Dei.




23
Ago

Le Fontane del Paradiso

Arthur C. Clarke

La natura era il suo vero antagonista, il nemico cordiale che non barava mai e stava sempre alle regole, eppure non mancava mai di approfittare del minimo sbaglio o della minima dimenticanza




15
Ago

Olympos

Dico solo che dopo aver letto Ilium e Olympos, ho dovuto (ri)cominciare a leggere l’Iliade, con un occhio totalmente diverso di quello di… troppi anni fa.




12
Giu

Travelers

Travelers 3: pubblicate le foto degli episodi inediti della serie targata  Netflix - CinemArt Magazine
  • Protocollo Alfa – Il protocollo Alfa richiede a tutti i viaggiatori di fare tutto il necessario per risolvere il problema (sospende tutti gli altri protocolli).
  • Protocollo 1 – La missione viene prima di tutto.
  • Protocollo 2 – Mai compromettere la copertura. Lascia il futuro nel passato. Non usare la conoscenza del futuro per il tuo tornaconto.
  • Protocollo 2S (protocollo segreto riservato agli Storici) – Gli aggiornamenti devono rimanere sempre segreti e non devono mai essere condivisi o rivelati.
  • Protocollo 3 – Non prendere una vita, non salvare una vita, a meno che si venga istruiti altrimenti
  • Protocollo 4 – Non riprodurti.
  • Protocollo 5 – In mancanza di diversa indicazione, continua la vita del tuo ospite.
  • Protocollo 6 – Nessuna interazione tra i diversi team, se non in casi di estrema emergenza.
  • Protocollo Omega – Linea temporale abbandonata, continua la vita del tuo ospite.



15
Mag

Oxygen

Vuoi un sedativo?




10
Mag

For All Mankind

We are egomaniacal narcissists. I bet Columbus was… and Magellan. And they had to be to do what they did. I say here’s to selfish pricks. ‘Cause we move the ball forward for mankind.

Come ho fatto a non irritarmi neanche un secondo guardando questa serie?




19
Mar

The Handmaid’s Tale

Nolite te bastardes carborundorum.




27
Feb

House of Cards

Democracy is so overrated.




14
Feb

Ad Astra

All the hopes we ever had for space travel… covered up by drink stands and t-shirt vendors. Just a recreation of what we’re running from on Earth. We are world-eaters. If my dad could see this now… he’d tear it all down.




6
Feb

Horizon Zero Dawn

My whole life I lived as an outcast from the Nora. They would have been the first to say i wasn’t one of them. Yet, as soon as I leave the sacred lands, everyone calls me ‘Aloy of the Nora.” It should be ‘Aloy, despite the Nora’.



6
Feb

Flashlights




18
Gen

The Last of Us

“I Guess No Matter How Hard You Try, You Can’t Escape Your Past.”



6
Gen

The Vast of Night

Un po’ “ai confini della realtà”.

Troppi dialoghi fastidiosi e frenetici nella parte iniziale, riprese di un tubo catodico mal realizzate e senza uno scopo ben preciso, che vanno a inficiare un “monologo” (…al centralino telefonico) e un piano sequenza veramente notevoli ma di cui, ormai distratti, si riesce ad apprezzare solo l’aspetto tecnico. Se i primi venti minuti i due protagonisti l’avessero passato camminando in silenzio sarebbe stato un bel film – d’altro canto, a cosa ci serve “conoscere i personaggi” se gran parte del film la si passa a dormire? Tanto più che i protagonisti (sopratutto lei) sembravano del tutto in grado di poter sostenere la telecamera senza bisogno del regista dietro.




31
Dic

2020




29
Dic

The Midnight Sky

The Midnight Sky (2020) - IMDb

Non so da dove cominciare e quando finire.

Allucinazioni che vanno avanti da sole per intere scene. Elementi narrativi messi lì senza alcuno scopo (l’aereo caduto? il macchinario per le trasfusioni?). Astronavi così evolute che riescono a resistere a due sciami meteorici (?!), ma in grado di comunicare solo in FM. L’immancabile scena in apnea, ma qui a svolgerla è un malato terminale nell’Artico. La professionalità dell’astronauta che resta incinta durante una missione, o di quella che al ritorno della stessa missione ancora non ha mai fatto una passeggiata spaziale, tanto da sperimentare per la prima volta… la nausea. E perché no, un po’ di musica mentre si fa una riparazione… Ok, ho capito quando fermarmi.




25
Dic

Saturn V (1969)




5
Dic

La Regina Degli Scacchi

Tags:




English Translation