« Torna al Blog

Risultato della ricerca per il tag selezionato:

Le Grandi Storie della Fantascienza, vol 13 (1951)

domenica 8 luglio 2012

Null-P // William TENN La sentinella // Arthur C. CLARKE Forse adesso capite perché quella piramide di cristallo era stata posta sulla Luna e non sulla Terra. I suoi costruttori non erano interessati a razze ancora in lotta per emergere dalla barbarie. Sarebbero stati interessati alla nostra civilità soltanto se avessimo dimostrato la nostra capacità […][...] → Continua a leggere

WWW 1: Risveglio

giovedì 7 luglio 2011

di Robert J. Sawyer E’ solo il primo libro di una serie che spero di leggere tutta. Sawyer è uno dei migliori nell’hardcore sf; o almeno, uno dei miei preferiti. In questo “WWW 1” nascono varie storie parallele. Quella principale vede una ragazza cieca dalla nascita acquisire due viste attraverso un apparecchio che decodifica e […][...] → Continua a leggere

Le grandi storie della fantascienza 10 (1948)

martedì 14 giugno 2011

curato da Martin Greenberg, Isaac Asimov Non una delle migliori annate, ma comunque bella: ADESSO NON GUARDARE di Henry Kuttner CAMMINO’ INTORNO AI CAVALLI di H. Beam Piper THANG di Martin Gardner PROGETTO BROOKLYN di Philip Klass TOC, TOC di Fredric Brown PEZZO D’EPOCA di John R. Pierce DI NASCOSTO di Wilmar H. Shiras IL […][...] → Continua a leggere

La Divina Invasione (VALIS pt. 2)

domenica 12 giugno 2011

di Philip K. Dick Questo è il penultimo libro scritto da Dick prima di morire. In qualche modo, si vede. E’ la mia scelta, è la parte che ho preso. Dolore e malattia sono cose da sradicare, non da capire. Non esiste aldilà e non esiste Dio, a parte magari qualche stupido disturbo della ionosfera […][...] → Continua a leggere

Paul

giovedì 2 giugno 2011

di Greg Mottola, con Simon Pegg, Nick Frost e Sigourney Weaver Bello! A parte le decine di citazioni di tutto ciò che è nerd (la musichetta del bar di Guerre Stellari, le scene di Star Trek, …), ci sono alcune chicche assolute, come la maglietta in cui Gesù Cristo spara a Darwin (“Evolve This!“), e […][...] → Continua a leggere

Le grandi storie della fantascienza 9 (1947)

giovedì 28 aprile 2011

curato da Martin Greenberg, Isaac Asimov Che dire, ottima annata: IL PICCOLO ROBOT SMARRITO (Isaac Asimov) I FIGLI DI DOMANI (Poul Anderson) GIOCO DA BAMBINI (William Tenn) MOLTE VOLTE, RIPETUTAMENTE (H. Beam Piper) TINY E IL MOSTRO (Theodore Sturgeon) D COME DIAMOCI DENTRO (T.L. Sherred) LETTERA A ELLEN (Chan Davis) LA STATUETTA (Edward Grendon) A […][...] → Continua a leggere

Occhio nel cielo

martedì 8 febbraio 2011

di Philip K. Dick (ciò che veramente mi ha fatto scompisciare è l’assurda idea di includere, in un capitolo finale, delle brevi recensioni del libro fatte dai protagonisti dello libro stesso) Questo libro falsifica e distorce deliberatamente l’immagine reale, mettendo in ombra gli elementi cospiratori e sottintendendo che la loro esistenza è immaginaria. Joan Reiss […][...] → Continua a leggere

Rama II

domenica 2 gennaio 2011

di Arthur C. Clarke, Gentry Lee Ovvero il seguito di Incontro con Rama, questa volta scritto a due mani. I ramani fanno tutte le cose tre alla volta, e questo è solo il secondo romanzo di una trilogia. Rispetto al primo libro, Rama II è molto meno asettico; ad esempio, la caratterizzazione dei personaggi è […][...] → Continua a leggere

Stella doppia

sabato 25 dicembre 2010

di Robert A. Heinlein La storia di un attore squattrinato, che per una vaga somiglianza fisica con un importante uomo politico, e per le sue geniali capacità interpretative, viene preso per fargli da sostituto temporaneo, da controfigura, a seguito di un rapimento. …qui potrai trovare le notizie che vorrebbe poter ricordare se la sua memoria […][...] → Continua a leggere

Next

giovedì 2 dicembre 2010

(Non saremo noi, P.K.D.) Ecco qual è il problema del futuro: quando lo guardi cambia perché lo hai guardato. Hai mai sentito del monaco Zen che ordina un hot dog? Disse “ne voglio uno con tutto”.[...] → Continua a leggere

Preda

sabato 5 giugno 2010

di Michael Crichton I soli animali la cui autocoscienza sia stata riconosciuta in modo convincente sono gli esseri umani, gli scimpanzè e gli orangutan. Contrariamente alla convinzione diffusa, tale prerogativa non è sufficientemente provata nel caso di animali come delfini e altre scimmie. Mi chiedo perché… oh no, me l’ero già chiesto. Parlo della sensazione […][...] → Continua a leggere

Il terminale uomo

sabato 10 aprile 2010

di Michael Crichton A differenza di altri autori di fantascienza più “previdenti”, sui libri di Crichton emerge sempre come un ostacolo alla lettura l’obsolescenza (di oggi) delle tematiche tecnologiche trattate (in questo caso, nel 1972). Non so perché, ma altri hanno scritto “schede perforate” in un libro eppure questo non ha fatto distrarre dalla lettura. […][...] → Continua a leggere

L’uomo stocastico

lunedì 5 aprile 2010

di Robert Silverberg Il libro che ho impiegato meno tempo a leggere: 1 giorno. Il vero stocastico impara da solo a osservare ciò che al Centro per i processi stocastici abbiamo finito per nominare Intervallo di Bernoulli, cioè la pausa in cui chiediamo a noi stessi: “Possiedo dati sufficienti per trarne una conclusione valida?”. Dal […][...] → Continua a leggere

Il Mondo dei Replicanti ( + Old Wild West )

martedì 12 gennaio 2010

di Jonathan Mostow, con Bruce Willis, James Cromwell La delusione inizialmente era stata che il nome non è un qualcosa di ispirazione Dickiana; ma è stato bello. E la scena che già dopo 10 minuti di film tutti speravano di vedere, c’è. racconta sto film in 10 parole tutti vivono attraverso i replicanti, arriva willis […][...] → Continua a leggere

Star Trek XI

giovedì 10 dicembre 2009

di J.J. Abrams, con Leonard Nimoy (Spock), Zachary Quinto (Sylar), Winona Ryder (giuro, c’è) Ne è valsa proprio la pena di aspettare tutto questo tempo per vederlo in camera mia e in HD. Come diceva qualcuno… Interessante. E’ talmente bello che neanche riesco a ricordare le battute di McCoy. “He’s dead, Jim”. “I’m a doctor, […][...] → Continua a leggere

Il Grande Contagio

domenica 9 agosto 2009

di Charles Eric Maine E’ la storia di una quotidianissima pandemia virale. Un virus che si presenta in due forme isomeriche, dette AB e BA; la prima uccide, ed è portatrice di BA; la seconda non uccide e rende immuni all’AB, di cui è tuttavia portatrice sana. Il nostro primo dovere è la vita stessa, […][...] → Continua a leggere

Apocalisse Tascabile

domenica 14 giugno 2009

di Mordecai Roshwald Questo tizio non l’avevo proprio mai sentito. Infatti non dovrebbe aver scritto molto, a parte un fantomatico Level 7 (1959) che sembra aver riscosso particolare successo. Il libro non è proprio di fantascienza. Parla, in modo semiumoristico, di guerra fredda, di ribellioni e di scalate di coloro che veramente hanno detenuto (detengono?) […][...] → Continua a leggere

Il meglio della SF (?!)

giovedì 22 gennaio 2009

Capita che ogni anno escano raccolte con i migliori racconti di fantascienza, e capita che dopo tot anni escano raccolte dei migliori racconti brevi di tali raccolte. Questo libro curato da Gardner Dozois ne è un (pessimo) esempio. La musica nel sangue è troppo famoso per inserirlo in un simile libro. La nanotecnologia va tando […][...] → Continua a leggere

La genesi della specie

sabato 18 ottobre 2008

Un’altra pappardella sui Neanderthal e gli universi paralleli… ma almeno stavolta è scritta da Robert J. Sawyer, e quindi è anche avvincente! Adikor Huld aveva dimenticato cosa si provava durante gli Ultimi Cinque. Ne sentiva l’odore nell’aria, l’odore di tutte le donne. Mancava poco al loro ciclo, il cui inizio, che avrebbe coinciso con la […][...] → Continua a leggere

Stelle che Bruciano

mercoledì 15 ottobre 2008

Ho finalmente finito di leggere questa raccolta. Vari racconti ultranoiosi, e alcuni che non sono neanche di fantascienza, ma altri belli. Sarà che i racconti di SF scritti da donne si riconoscono dalle prime 10 righe: protagonista femminile, ruoli centrali femminili, fiumi di parole per descrivere cose inutili, storia ai confini della fantascienza (quelli interni, che […][...] → Continua a leggere


English Translation