« Torna al Blog

Risultato della ricerca per il tag selezionato:

che sorge dall’abisso profondo, buio, più profondo di un pozzo, profondo come una miniera profonda

sabato 18 Luglio 2009

Sorrise come soltanto i veri timidi sanno sorridere. Non era la risata facile dell’ottimista né il rapido sorriso tagliente dei testardi ostinati e dei malvagi. Non aveva niente a che fare col sorriso equilibrato, usato di proposito, del cortigiano o del politicante. Era il sorriso strano, inconsueto, che sorge dall’abisso profondo, buio, più profondo di […][...] → Continua a leggere


English Translation